La Conceria Ferrari srl è una tra le prime concerie di Chiampo, nota negli anni quaranta ad opera di Silvio Ferrari, il quale si costruì un mulino sul torrente per azionare i propri bottali. E' infatti la ricchezza d'acqua che ha contribuito a portare la Valle del Chiampo a uno tra i poli conciari più importanti al mondo.
Nel 1972 il trasferimento dell'azienda in un nuovo stabile più grande ed adeguato.
Nel 1983 Sergio Rebasti ne diventa il nuovo ed attuale titolare portando notevoli migliorie e sviluppando oltre che la produzione di pelli da fodera, la produzione per tomaia e pelletteria.
Nel 2003 nasce la Lasi azienda all'avanguardia e certificata ISO 9001 che affianca la Ferrari completandone il ciclo produttivo.